RIDOTTO DALL’1.7.2020 A € 2.000 IL LIMITE PER I PAGAMENTI IN CONTANTE

L’art. 18, DL n. 124/2019, c.d. “Collegato alla Finanziaria 2020” introducendo il nuovo comma 3-bis all’art. 49, D.Lgs. n. 231/2007, ha previsto la riduzione della soglia per i trasferimenti di denaro contante da € 3.000 a € 2.000 a decorrere dall’1.7.2020 fino al 31.12.2021. Dall’1.1.2022 il limite è ulteriormente ridotto a € 1.000. A seguito… Continua a leggere RIDOTTO DALL’1.7.2020 A € 2.000 IL LIMITE PER I PAGAMENTI IN CONTANTE

AL VIA IL CREDITO D’IMPOSTA SULLA LOCAZIONE DEGLI IMMOBILI

Il credito d’imposta del 60% sui canoni di locazione degli immobili ad uso non abitativo previsto dall’articolo 28 del Decreto Rilancio può essere già utilizzato in compensazione nel modello F24 con il codice tributo “6920” o può essere ceduto al locatore come “sconto” sul canone.  L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 14 del 6 giugno, ha fornito i primi… Continua a leggere AL VIA IL CREDITO D’IMPOSTA SULLA LOCAZIONE DEGLI IMMOBILI

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO A PMI E PARTITE IVA

Il Decreto Rilancio stanzia 6 miliardi di euro per gli indennizzi alle imprese e ai i titolari di partita che fatturano da zero a € 5 milioni e che hanno avuto un calo di fatturato del 33%. L'indennizzo andrà da € 2.000 a € 40.000 per i soggetti che hanno perso la capacità di fatturare. Beneficiari - Nel… Continua a leggere CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO A PMI E PARTITE IVA

LE NOVITÀ DEL C.D. “DECRETO LIQUIDITÀ”

Recentemente è stato pubblicato sulla G.U. 8.4.2020, n. 94 (edizione straordinaria) l’annunciato DL n. 23/2020, c.d. “Decreto Liquidità”, contenente misure urgenti finalizzate all’accesso al credito per le imprese, alla sospensione dei versamenti fiscali / previdenziali / assicurativi, nonché altri interventi di aiuto per fronteggiare la situazione di crisi, in vigore dal 9.4.2020.Oltre alle specifiche disposizioni… Continua a leggere LE NOVITÀ DEL C.D. “DECRETO LIQUIDITÀ”

emergenza epidemiologica da coronavirus – GARANZIE PUBBLICHE A FAVORE DELLA LIQUIDITÀ DEGLI OPERATORI ECONOMICI

Con il DL 8.4.2020 n. 23 (c.d. “decreto liquidità”), pubblicato sulla G.U. 8.4.2020 n. 94 ed in vigore dal 9.4.2020, a causa dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus, sono state previste ulteriori misure di sostegno a carattere finanziario. Il DL 8.4.2020 n. 23 reca infatti alcune misure volte, fino al 31.12.2020, a facilitare il processo e ad… Continua a leggere emergenza epidemiologica da coronavirus – GARANZIE PUBBLICHE A FAVORE DELLA LIQUIDITÀ DEGLI OPERATORI ECONOMICI

PROROGA DEI TERMINI PER L’APPROVAZIONE DEI BILANCI 2019

Con il DL 17.3.2020 n. 18 (c.d. “Cura Italia”), pubblicato sulla G.U. 17.3.2020 n. 70 ed entrato in vigore il giorno stesso, recante misure urgenti per imprese, lavoratori e famiglie a causa dell’emer­genza epidemiologica da Coronavirus (COVID-19), sono stati: prorogati i termini entro i quali è possibile approvare il bilancio d’esercizio 2019; il rinvio dell’ap­­provazione… Continua a leggere PROROGA DEI TERMINI PER L’APPROVAZIONE DEI BILANCI 2019

LE REGOLE 2020 PER GLI ESPORTATORI ABITUALI E LA “NUOVA” DICHIARAZIONE D’INTENTO

Recentemente il MEF nella risposta ad una interrogazione parlamentare del 26.2.2020 ha specificato che le nuove regole sulle dichiarazioni di intento previste dal DL n. 34/2019, che si riteneva necessitassero di uno specifico provvedimento attuativo prima di divenire efficaci, sono invece applicabili già dall’1.1.2020. Dal 2020 dunque gli esportatori abituali non sono più tenuti a… Continua a leggere LE REGOLE 2020 PER GLI ESPORTATORI ABITUALI E LA “NUOVA” DICHIARAZIONE D’INTENTO

AUTO AZIENDALI E NUOVA TASSAZIONE DEL FRINGE BENEFIT

In sede di conversione della Legge di bilancio 2020 è stata significativamente rivista la disposizione che prevedeva una stretta alla determinazione del fringe benefit in caso di auto concesse in uso promiscuo ai dipendenti. Come noto, ai sensi dell’art. 51, co. 4 lett. a) del TUIR, per gli autoveicoli, i motocicli e i ciclomotori concessi… Continua a leggere AUTO AZIENDALI E NUOVA TASSAZIONE DEL FRINGE BENEFIT

BONUS FORMAZIONE

Viene disposta la proroga al 2020 anche del credito d’imposta per le spese di formazione del personale dipendente nel settore delle tecnologie previste dal Piano nazionale industria 4.0 (c.d. bonus “Formazione 4.0”, di cui all’art. 1, co. da 46 a 55, Finanziaria 2018), nel limite massimo di € 300.000 per ciascun beneficiario (per le grandi… Continua a leggere BONUS FORMAZIONE

CREDITO D’IMPOSTA INDUSTRIA 4.0 – NUOVI SUPER ED IPER AMMORTAMENTO

Gli investimenti in beni strumentali effettuati dal 1° gennaio 2020 saranno agevolati con un credito d’imposta e, quindi, super e iper ammortamento concluderanno la loro possibile fruizione con la fine del 2019. Il nuovo credito d’imposta sarà riconosciuto alle imprese (e agli esercenti arti e professioni, ma solo per gli investimenti aventi a oggetto beni… Continua a leggere CREDITO D’IMPOSTA INDUSTRIA 4.0 – NUOVI SUPER ED IPER AMMORTAMENTO